PILLOLA NR.18

TRADUZIONI

Sempre dalle NOTE a cura di Sara Beltrame e Cosimo Bizzarri, dal libro di Alessandro Baricco, I Barbari, Fandango libri
“Stefano Bartezzaghi, in occasione dei Mondiali di calcio, pubblica un articolo intitolato “Benvenuti nello stadio di Babele”. Per indicare il “tunnel”, inteso in senso calcistico, in Inghilterra si dice «noce moscata», in Brasile «cannuccia», in Austria «cetriolino». E l’autogol per i giapponesi è il «punto suicida».”
Qualche traduzione bizzarra, l’ha scovata sempre Umberto Eco, traslando e ritraslando con i vocabolari automatici della rete, e, sempre per La bustina di Minerva, traduce così:” Io ho lavorato di preferenza su siti inglesi chiedendo la traduzione in italiano, e il primo scossone l’ho avuto quando mi sono trovato un testo intitolato «Gli impianti di Shakespeare».
Il mistero di questa vocazione del Bardo all’impiantistica è stato rapidamente risolto: evidentemente il testo originale parlava dei suoi works e cioè delle sue opere, ma il dizionario a disposizione del traduttore automatico specificava che i works possono essere anche degli impianti. Il secondo scossone l’ho avuto leggendo, su un certo autore, che ha numerosi ventilatori. Il problema è che questo autore ha dei fans, e non si può dire che la traduzione sia scorretta (basta non far caso al contesto e tradurre parola per parola). Infine quell’autore aveva pubblicato da «Sostegno di Harcourt». Ho avuto un’illuminazione e ho pensato che potesse trattarsi dell’editore americano Harcourt Brace. Ho subito intuito che brace può voler dire anche sostegno, e dopo una scorsa al dizionario mi sono rammaricato che la macchina non abbia scelto «bretella», ugualmente registrato.
Ho provato a chiedere informazioni sulla Repubblica italiana, fornite in inglese, e ho avuto il piacere di scoprire che (in traduzione) Luciano Violante è «Altoparlante dell’alloggiamento dei delegati», traduzione non del tutto assurda di Speaker of the chamber of Deputies. Da quel momento nulla poteva ormai arrestarmi, e volevo di più. Ho chiesto un sito che originalmente si chiama Studies in the logic of Charles Sanders Peirce e ho avuto come risultato «Studi nella logica delle sabbiatrici Peirce del Charles”

Umberto Eco, La bustina di Minerva, Bompiani
Sempre dalle NOTE a cura di Sara Beltrame e Cosimo Bizzarri, dal libro di Alessandro Baricco, I Barbari, Fandango libri

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...