PILLOLA nr.133

BAMBOLE

“”…Due settimane fa, in Valsesia, mi hanno raccontato che un esperto canoista decise di gettarsi nelle rapide aggrappato a una bambola gonfiabile, di quelle che si vendono nei sex-shop. Andò giù col suo bizzarro salvagente, improvvisando gli slalom fra le rocce. Giunse infine nella zona stagnante dove fanno il bagno i bambini con le famiglie: dapprincipio essi non lo videro chiaramente; ne distinsero la figura insieme a qualcosa che assomigliava a un cellofan colorato. Poi l’uomo si alzò, la bambola a braccetto, stile bionda platinata. Dovette essere una visione strabiliante per mamme e ragazzini…””

Eraldo Affinati, Campo del sangue, Mondadori 1997

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...