PILLOLA nr.139

ROSETTA

Ieri sera Rosetta mi ferma per strada, e mi chiede una sigaretta. Succede tutte le volte da una ventina d’anni. ” Lo sai che non fumo, dico io. ” Sisi, hai un euro e venti centesimi? ” Vediamo. Intanto penso all’inflazione, al pacchetto piccolo, al mercato nero. ” Un euro e venti? ” Sisi, devo comprare lo shampoo. Ah lo shampoo, penso io, avevo due monete da un euro, e una da dieci centesimi. Le faccio vedere a Rosetta, lei prende una moneta da un euro e una da dieci centesimi. ” Va bene così. ” a grazie, dico io. ” Ciao, dice lei. ” Ciao, dico io.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...