PILLOLA nr.167

MALEDETTI DA DIO

“”…
Ed è di nuovo Natale. Come ogni anno ho pensato di andare alla messa di mezzanotte al SLM e poi non l’ho fatto. Invece che andare in chiesa sono stato sveglio nel mio letto a leggere un romanzo di Sven Hassel (..) insomma, il perfetto manipolo di uomini perduti, un avamposto di pendagli di forca e psicopatici e relitti della società lanciati contro il nemico ma al tempo stesso consapevoli di essere loro stessi il peggior nemico, che il male è dalla loro parte, che non esiste un ideale più infausto di quella patria a cui infatti augurano in ogni pagina la capitolazione. Combattendo con le unghie e con i denti, alla lettera, difendono la propria pelle e quella dei commilitoni, diciamo, di quelli meno infami o più generosi. Leggetelo, Hassel, leggetelo a diciott’anni o a cinquanta, leggete il suo rozzo capolavoro Battaglione d’assalto: mi sono accorto di ricordarne interi brani quasi a memoria (…) Verso le tre e mezza ho smesso di leggere e ho spento la luce, e con la testa piena di bombe incendiarie e saluti nazisti, mi sono addormentato, solo, nella morente notte di Natale 2012, come il Bambin Gesù appena messo nella sua mangiatoia, lui nella paglia, io sotto il piumino comprato dai cinesi…””

Edoardo Albinati, La scuola cattolica, Rizzoli 2016

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...