PILLOLA nr.188

RIMINI

“”… La città estingueva il proprio inverno su e giù per il Corso, prendendo la cioccolata in tazza da Raoul. I giovani, nei caffè, continuavano a disputare sulla convenienza di dire tela gommata o gomma telata, attirando folle di cittadini avidi di ragionamento e di verità….
Dopo tanti anni, tutti coloro che non partirono come lui, i formidabili parlatori riminesi, sono ancora lì con le loro congetture e il loro pubblico.
Si trascinano ancora un nome: vitelloni”. Un nome improprio, perché nulla nasce dal tedio in queste compagnie di immaginatori, ma da una pigrizia altissima, quasi ellenica, che è poi la più alta cifra di civiltà riscontrabile in questa, per altri versi, laboriosissima società rivierasca. ..””

Sergio Zavoli, Viaggio intorno all’uomo, Bergoglio libri, 1969

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...